music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

IAN HAWGOOD + STIJN HÜWELS – No Voices (Home Normal, 2019)* “No Voices” non è soltanto l’ultima pubblicazione annuale dell’etichetta Home Normal, né semplicemente il frutto della collaborazione “sul campo” … Continua a leggere

9 dicembre 2019 · Lascia un commento

IAN HAWGOOD + PHIL TOMSETT – Fragmented Boundaries (Home Normal, 2019) Un lavoro come “Fragmented Boundaries” rappresenta la perfetta dimostrazione di come la genesi delle opere di sperimentazione ambientale sia … Continua a leggere

24 novembre 2019 · Lascia un commento

SILENT VIGILS – Lost Rites (Home Normal, 2019) Per due artisti inclini alle collaborazioni come Stijn Hüwels e James Murray, i chiaroscuri ambientali di “Fieldem” (2018) non hanno rappresentato il … Continua a leggere

31 luglio 2019 · Lascia un commento

NORIHITO SUDA + STIJN HÜWELS – 山水 / Sansui (Home Normal, 2019) Il secondo capitolo delle collaborazioni giapponesi di Stijn Hüwels, pubblicato a brevissima distanza da quello realizzato insieme a … Continua a leggere

22 maggio 2019 · Lascia un commento

TOMOYOSHI DATE + STIJN HÜWELS – hochu-ekki-tou (Home Normal, 2019) L’eterea delicatezza con la quale Stijn Hüwels è solito costruire istintive ambientazioni sulle corde della sua chitarra possiede un’affinità elettiva … Continua a leggere

4 maggio 2019 · Lascia un commento

ANTHÉNE – Weightless (Home Normal, 2019) La ricerca su stratificazioni sintetiche e riverberi chitarristici applicata da Brad Deschamps nel suo personale percorso creativo sotto l’alias anthéne trova in “Weightless” manifestazione … Continua a leggere

22 febbraio 2019 · Lascia un commento

JAMES MURRAY – Falling Backwards (Home Normal, 2018) Pochi altri artisti impegnati nella ricerca elettro-acustica sono in grado di rifondervi esperienze e sensazioni personali come invece fa James Murray. I … Continua a leggere

16 settembre 2018 · Lascia un commento