music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

[streaming] Roy Montgomery – Landfall (feat. Liz Harris)

“Landfall” off Roy Montgomery’s album Suffuse, out August 22nd on Grapefruit Records. Despite praise and acclaim throughout his career, Roy Montgomery hates his singing. From his point of view, it’s … Continua a leggere

17 luglio 2018 · Lascia un commento

[streaming] Grouper – I’m Clean Now

I’m “Clean Now” is the b-side of “Paradise Valley” 7″, out December 21st on Grouper’s own Yellow Electric. Grouper is the solo project of musician and artist Liz Harris. After … Continua a leggere

30 dicembre 2016 · Lascia un commento

HELEN – The Original Faces (Kranky, 2015)* Non è soltanto la nostalgia shoegaze, né l’attrattiva presenza di Liz Harris a far drizzare orecchie, cuore e peli delle braccia all’ascolto delle … Continua a leggere

31 agosto 2015 · Lascia un commento

GROUPER – Ruins (Kranky, 2014) Riaffiora dall’archivio sonoro di Liz Harris una manciata di registrazioni in presa diretta realizzate nel corso di una residenza artistica di tre anni fa a Lisbona. … Continua a leggere

29 ottobre 2014 · Lascia un commento

RAUM – Event Of Your Leaving (Glass, House, 2013) Al termine di un’annata apertasi con il recupero dal proprio passato dei brani raccolti in “The Man Who Died In His … Continua a leggere

12 dicembre 2013 · Lascia un commento

SLOW WALKERS – Slow Walkers (Peak Oil, 2013) Gli insondabili meccanismi dell’attenzione mediatica hanno imprevedibilmente emarginato il lavoro omonimo del progetto Slow Walkers, che pure vede come protagonisti due nomi … Continua a leggere

12 novembre 2013 · Lascia un commento

GROUPER – The Man Who Died In His Boat (Kranky, 2013) L’eterea musa drone-folk di Portland dà alle stampe, in “The Man Who Died In His Boat”, una serie di … Continua a leggere

1 febbraio 2013 · Lascia un commento

MIRRORRING – Foreign Body (Kranky, 2012) Quello tra Jesy Fortino e Liz Harris presenta tutti i contorni di un incontro inevitabile; evocativa interprete di un folk che corteggia ambientazioni spaziali … Continua a leggere

18 marzo 2012 · Lascia un commento