music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CONSTANT SMILES – Control (Sacred Bones, 2020)* Vero, soltanto fino a una manciata di anni fa, le proposte che miravano a recuperare, aggiornandole a una dimensione di immediatezza casalinga, sonorità … Continua a leggere

22 giugno 2020 · Lascia un commento

HILARY WOODS – Birthmarks (Sacred Bones, 2020) Protagonista di un debutto dal fascino etereo ed oscuro (“Colt”, 2018), Hilary Woods vi dà seguito con un lavoro concepito nei due anni … Continua a leggere

20 marzo 2020 · Lascia un commento

MARISSA NADLER & STEPHEN BRODSKY – Droneflower (Sacred Bones, 2019) Come pochi altri incontri artistici, quello tra Marissa Nadler e Stephen Brodsky (Cave In, Mutoid Man) concilia opposti espressivi e … Continua a leggere

9 maggio 2019 · Lascia un commento

MARISSA NADLER – For My Crimes (Sacred Bones, 2018) Rispettando quasi alla perfezione la cadenza biennale dei suoi lavori (otto in circa quindici anni), Marissa Nadler racchiude in “For My … Continua a leggere

28 settembre 2018 · Lascia un commento

HILARY WOODS – Colt (Sacred Bones, 2018)* Tra le voci femminili dal fascino etereo possono annoverarsi cantautrici sognanti, misteriose muse droniche e sinuose interpreti elettroniche. Hilary Woods non può essere definita … Continua a leggere

4 giugno 2018 · Lascia un commento

MARISSA NADLER – Bury Your Name (Sacred Bones, 2016) Il recente “Strangers”, suo settimo album in studio, aveva già lasciato intravedere il tentativo di Marissa Nadler di far convivere la … Continua a leggere

27 settembre 2016 · Lascia un commento

MARISSA NADLER – Strangers (Sacred Bones / Bella Union, 2016) Non sono più una novità le tinte seppiate e gli atteggiamenti di ostentata, sensuale raffinatezza quando si tratta di un … Continua a leggere

20 maggio 2016 · Lascia un commento

MARISSA NADLER – July (Sacred Bones / Bella Union, 2014) Non cessa di cercare nuove strade in grado di esaltare la magia del suo folk oscuro e sognante Marissa Nadler che, … Continua a leggere

10 febbraio 2014 · 1 Commento