Cloudland

WHITETREE – Cloudland (Ponderosa, 2009) Non rappresenta certo una novità lo spirito collaborativo di Ludovico Einaudi, che lo ha condotto a confrontare le sue composizioni per pianoforte con artisti provenienti da universi musicali molto diversi. Questa volontà di trasfondere la sua formazione classica in contesti ad essa estranei, finora manifestatasi in prevalenza in esibizioni live,…

Erotomania

THE MARIGOLD – Erotomania (DeAmbula, 2007) Strano destino quello di The Marigold, trio abruzzese composto da Marco Campitelli (voce, chitarra, tastiere, samples), Stefano Micolucci (basso e djembè) e Giovanni Lanci (percussioni), ormai attivo da qualche anno e conosciuto più che in patria in Francia, ove ha tenuto una serie di concerti ed è entrato in…

And Then It Rained For Seven Days…

MUSIC FOR DEAD BIRDS – And Then It Rained For Seven Days… (Rusted Rail, 2009) Il duo irlandese Music For Dead Birds è originariamente nato come semplice progetto casalingo, inteso alla creazione di un bedroom-folk in bassa fedeltà, tuttavia in grado di raccogliere ispirazioni diverse, dal post-punk a un cantautorato elettro-acustico dai toni vibranti. Dalla…

Mythomania

CRYPTACIZE – Mythomania (Asthmatic Kitty, 2009) Ci sono due nomi già abbastanza conosciuti dietro la sigla Cryptacize, band che ad appena un anno dal debutto “Dig That Treasure” sforna una nuova raccolta di canzoni di canzoni che cercano di coniugare melodie e irregolarità di scrittura: si tratta di Nedelle Torrisi, già beniamina di certo cantautorato…

Replace Why With Funny

DEAR READER – Replace Why With Funny (City Slang, 2009) Una provenienza “esotica”, una voce femminile di sicuro impatto, il patrocinio di un’etichetta importante, un’estetica curata e riconoscibile fin dall’aspetto grafico dell’album e delle esaurienti informazioni reperibili sul loro sito ufficiale. Non deve stupire che il terzetto sudafricano dei Dear Reader abbia in breve tempo…

Options

PORTAL – Options (Make Mine Music, 2009) Passaggio importante, quello su Make Mine Music da parte di Glen Johnson e dei suoi innumerevoli progetti: da un lato per l’attenzione richiamata su un’etichetta dalla peculiare politica distributiva, dall’altro per le sue conseguenze dal punto di vista artistico sulle produzioni di alcuni dei nomi ad essa storicamente…

The Safety Of The North

LAST DAYS – The Safety Of The North (n5md, 2009) A due anni di distanza dall’estatico “These Places Are Now Ruins”, Graham Richardson aggiunge un terzo tassello alle sue mutevoli esplorazioni ambientali, indirizzate stavolta verso un nord immaginario, richiamato nel titolo ma anche nelle composizioni, mai così suggestive e dischiuse a suggestioni tanto impalpabili quanto…

Sometimes I Wish We Were An Eagle

BILL CALLAHAN – Sometimes I Wish We Were An Eagle (Drag City, 2009) E con questo sono tredici: “Sometimes I Wish We Were An Eagle” è il tredicesimo album nella ventennale attività artistica di Bill Callahan e il secondo a recare la sua firma, dopo la recente dismissione dell’alias Smog. La lunga produzione del cantautore…

Without Sinking

HILDUR GUÐNADÓTTIR – Without Sinking (Touch, 2009) Violoncellista islandese con alle spalle un curriculum di collaborazioni breve ma fittissimo (Múm, Pan Sonic, Ben Frost, Valgeir Sigurðsson, Angel, Nico Muhly, solo per citarne alcune) Hildur Ingveldardóttir Guðnadóttir firma per la prima volta un album interamente a proprio nome dopo il piccolo culto di “Mount A”, pubblicato…

Details Not Recorded

GLEN JOHNSON – Details Not Recorded (Make Mine Music, 2009) Quasi che non gli fossero sufficienti i suoi già tanti progetti e incarnazioni musicali (Piano Magic, Textile Ranch, Future Conditional), Glen Johnson decide a sorpresa di far uscire un disco contrassegnato per la prima volta dal proprio nome di battesimo, a sottolinearne la natura personale…