music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

THE BEAUTIFUL SCHIZOPHONIC & YUI ONODERA – Night Blossom
(Whereabouts, 2011)

Due diverse declinazioni ambientali a confronto: da un lato i drone finissimi del portoghese Jorge Mantas, dall’altro le più irregolari screziature del giapponese Yui Onodera.

I due tornano a collaborare dopo il primo “incontro” di “Radiance” (2009), regalando nuove fluttuazioni incorporee, puntellate da placide stille pianistiche, fremiti liquidi e maree ambientali in innalzamento lento ma costante. “Night Blossom” è un itinerario onirico tracciato dalla sobria persistenza di raffinate modulazioni droniche, che trae le mosse da correnti interstellari (“Dreaming In The Proximity Of Mars”) per culminare in un’estasi solenne e fragilmente umana (“This Crying Age”).

Quaranta minuti di puro nutrimento sinaptico.

(pubblicato su Rockerilla n. 378, febbraio 2012)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 marzo 2012 da in recensioni 2011 con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: