music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

EL PERRO DEL MAR – Pale Fire
(Memphis Industries, 2012)

Che Sarah Assbring non fosse destinata a essere soltanto una raffinata interprete pop lo si era già intuito nei due dischi che ne avevano seguito l’omonimo debutto, realizzato nel 2006 sulla scia della collaborazione con Jens Lekman.

Il quarto lavoro imprime tuttavia al suo progetto El Perro Del Mar una decisa sterzata verso patinate sonorità sintetiche, dal passo svelto e a tratti occhieggianti alla pista da ballo.

Profondi echi degli anni Ottanta permeano le dieci popsong luccicanti e sofisticate di “Pale Fire”, che dell’impronta originaria mantengono solo il timbro sottile dell’artista svedese, adesso di tutta evidenza concentrata soprattutto sugli orpelli superficiali di canzoni ben rifinite ma tutt’altro che memorabili.

(pubblicato su Rockerilla n. 387, novembre 2012)

http://www.elperrodelmar.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 dicembre 2012 da in recensioni 2012 con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: