music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

TAPE LOOP ORCHESTRA – In A Lonely Place (Facture, 2012) L’ultima opera del progetto personale parallelo ai Boats di Andrew Hargreaves affonda la propria ispirazione nella nostalgia di pellicole cinematografiche … Continua a leggere

24 febbraio 2013 · Lascia un commento

S.A. BARSTOW – Murmurations (Self Released, 2012) Musica e letteratura: binomio diffuso negli interessi di tanti appassionati, ma proprio anche di artisti che utilizzano l’uno o l’altro veicolo per l’espressione … Continua a leggere

24 febbraio 2013 · Lascia un commento

THE HOGWEED AND THE ADERYN – I / II (Wounded Wolf Private-Press, 2012)  Chi ha detto che le tradizioni folk meritevoli di riletture siano solo quella americana e britannica o … Continua a leggere

23 febbraio 2013 · Lascia un commento

ENTERTAINMENT FOR THE BRAINDEAD – Postcards (#1-4) (Self Released, 2012) Un’orchestra in bassa fedeltà composta solamente da una donna: così la berlinese Julia Kotowski definisce il suo progetto Entertainment For … Continua a leggere

21 febbraio 2013 · Lascia un commento

CHUBBY WOLF – Seasick (Mystery Sea, 2012) Per Will Thomas Long continua ad assumere contenuto catartico proseguire nella pubblicazione delle ore di musica immagazzinate nei suoi hard disk e risalenti … Continua a leggere

17 febbraio 2013 · Lascia un commento

AURAL METHOD – When I Drifted I Heard A Faint Melody (Self Released, 2012) Lo spazio in(de)finito tra retaggi post-rock, carezze ambientali e contemplazioni di riverberi stellari rappresenta il crocevia artistico … Continua a leggere

17 febbraio 2013 · Lascia un commento

PHILIPPE LAMY – Slowfast (Dronarivm, 2012) “Slowfast”, debutto solista in formato fisico del francese Philippe Lamy, potrebbe essere un perfetto esempio dell’applicazione al suono di un impianto concettuale di base, … Continua a leggere

16 febbraio 2013 · Lascia un commento

GREG HAINES – Moments Eluding (Kning Disk, 2012) Ancora concentrato su un approccio non accademico alla modern classical, Greg Haines pubblica per la serie di “piano solo” della svedese Kning Disk … Continua a leggere

10 febbraio 2013 · Lascia un commento

FESCAL – Two Winter Poems (Dronarivm, 2012) Misterioso compositore inglese, ma stabilmente trasferitosi in Corea, Fescal prosegue le sue esplorazioni nel suono a cavallo tra tempo e spazio attraverso un’idea … Continua a leggere

10 febbraio 2013 · Lascia un commento

ALMOST CHARLIE – Tomorrow’s Yesterday (Words On Music, 2012) Come ai vecchi tempi, le canzoni degli Almost Charlie nascono da una netta ripartizione tra testi e arrangiamenti. Nel caso del … Continua a leggere

8 febbraio 2013 · Lascia un commento

STRAY GHOST – Hold The Crest Of The Passing Tide (Self Released, 2012) I poco più di quaranta minuti di “Hold The Crest Of The Passing Tide” non costituiscono un … Continua a leggere

3 febbraio 2013 · Lascia un commento

PLEQ + PHILIPPE LAMY – Momentum (Data Obscura, 2012) Tra le tante collaborazioni nelle quali è solito cimentarsi Bartosz Dziadosz, alias Pleq, quella con Philippe Lamy appare destinata a divenire … Continua a leggere

2 febbraio 2013 · Lascia un commento

JO MANGO – Murmuration (Olive Grove, 2012) Nei sei anni trascorsi dal suo debutto (“Paperclips And Sand”, 2006) la cantautrice scozzese Jo Mango ha collaborato e suonato dal vivo accanto … Continua a leggere

29 gennaio 2013 · Lascia un commento

HALLOCK HILL – A Hem Of Evening (Mie Music, 2012) Il chitarrista newyorkese Tom Lecky rivisita e raddoppia il suo disco del 2011 “The Union”, associando in un doppio vinile … Continua a leggere

27 gennaio 2013 · Lascia un commento

ASFÉRICO – Sonidos del Subconsciente (I) (Galaverna, 2012) L’ultima pubblicazione della netlabel Galaverna, curata da Leandro Pisano ed Enrico Coniglio, è una suite di venticinque minuti realizzata sotto l’alias Asférico dall’artista, dj … Continua a leggere

26 gennaio 2013 · Lascia un commento

FRENCH FOR RABBITS – Claimed By The Sea (Home Alone Music, 2012) Non è mai troppo tardi per (ri)scoprire una meraviglia. Basta ritagliarsi un attimo nel quotidiano turbine musicale e … Continua a leggere

26 gennaio 2013 · Lascia un commento

STAFRÆNN HÁKON – Prammi (Sound In Silence, 2012) Nome di tutto rispetto ai tempi dei suoi primi dischi (“Eignast Jeppa” e “Í Ástandi Rjúpunnar”, rispettivamente pubblicati nel 2001 e nel … Continua a leggere

25 gennaio 2013 · Lascia un commento

MARTIN EDEN – Dedicate Function (Lefse, 2012) Anche Matthew Cooper si lascia affascinare dal recupero di decise sonorità sintetiche con un album pubblicato quasi di soppiatto via Lefse, recente epicentro … Continua a leggere

22 gennaio 2013 · Lascia un commento

TIMID, THE BRAVE – Timid, The Brave (Other Songs Music Co., 2012) L’ossimorico alias Timid, The Brave è stato designato dal canadese Tim Selles a contrassegnare le sue canzoni di … Continua a leggere

20 gennaio 2013 · Lascia un commento