music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

TAPE LOOP ORCHESTRA – In A Lonely Place (Facture, 2012) L’ultima opera del progetto personale parallelo ai Boats di Andrew Hargreaves affonda la propria ispirazione nella nostalgia di pellicole cinematografiche … Continua a leggere

24 febbraio 2013 · Lascia un commento

S.A. BARSTOW – Murmurations (Self Released, 2012) Musica e letteratura: binomio diffuso negli interessi di tanti appassionati, ma proprio anche di artisti che utilizzano l’uno o l’altro veicolo per l’espressione … Continua a leggere

24 febbraio 2013 · Lascia un commento

THE HOGWEED AND THE ADERYN – I / II (Wounded Wolf Private-Press, 2012)  Chi ha detto che le tradizioni folk meritevoli di riletture siano solo quella americana e britannica o … Continua a leggere

23 febbraio 2013 · Lascia un commento

ENTERTAINMENT FOR THE BRAINDEAD – Postcards (#1-4) (Self Released, 2012) Un’orchestra in bassa fedeltà composta solamente da una donna: così la berlinese Julia Kotowski definisce il suo progetto Entertainment For … Continua a leggere

21 febbraio 2013 · Lascia un commento

CHUBBY WOLF – Seasick (Mystery Sea, 2012) Per Will Thomas Long continua ad assumere contenuto catartico proseguire nella pubblicazione delle ore di musica immagazzinate nei suoi hard disk e risalenti … Continua a leggere

17 febbraio 2013 · Lascia un commento

AURAL METHOD – When I Drifted I Heard A Faint Melody (Self Released, 2012) Lo spazio in(de)finito tra retaggi post-rock, carezze ambientali e contemplazioni di riverberi stellari rappresenta il crocevia artistico … Continua a leggere

17 febbraio 2013 · Lascia un commento

PHILIPPE LAMY – Slowfast (Dronarivm, 2012) “Slowfast”, debutto solista in formato fisico del francese Philippe Lamy, potrebbe essere un perfetto esempio dell’applicazione al suono di un impianto concettuale di base, … Continua a leggere

16 febbraio 2013 · Lascia un commento