music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

jo_mango_murmurationJO MANGO – Murmuration
(Olive Grove, 2012)

Nei sei anni trascorsi dal suo debutto (“Paperclips And Sand”, 2006) la cantautrice scozzese Jo Mango ha collaborato e suonato dal vivo accanto ad artisti del calibro di David Byrne, Teenage Fanclub, Devendra Banhart, Admiral Fallow e Vashti Bunyan.

L’esperienza maturata e le sue frequentazioni della scena folk di Glasgow l’hanno infine condotta alla realizzazione dei dieci brani riuniti in “Murmuration”, opera estremamente delicata e personale, che esalta la sua voce sottile e sognante attraverso essenziali filigrane armoniche, nelle quali un impianto tipicamente folk si fonde o si alterna con atmosfere rarefatte e cullanti, spesso rifinite dalla produzione affidata alle cure di Adem Ilhan.

Così, le cristalline note di un vibrafono o modulazioni avvolgenti ma sempre molto misurate costituiscono la cornice entro la quale l’artista scozzese pennella con dolcezza infinita classiche canzoni di folk acustico (quali l’iniziale “The Black Sun”, “Kingdom”) e suadenti notturni pianistici (“Ludwig”, “Cordelia”). Quando poi la mano di Adem si manifesta nelle rilucenti ritmiche di “Evermore” o nelle carezzevoli evanescenze di “The Moth And The Moon” e “The Freedom Of Seamonsters”, le interpretazioni di Jo Mango rifulgono di un candore sognante e denso di fascino.

Tanto per rendere l’idea della considerazione di cui gode l’autrice scozzese tra i più autorevoli interpreti del rinascimento folk britannico, si aggiungano inoltre i cammei corali che fungono da corollario di alcuni passaggi del disco, ad opera di un improvvisato “Murmuration Choir”, formato tra gli altri da James Yorkston, Adrian Crowley e Gareth Dickson. Ma la sensibilità di Jo Mango e il suo aggraziato songwriting non hanno certo bisogno del “namedropping” di amici e collaboratori per essere apprezzate, perché per quello sono più che sufficienti le dieci canzoni di “Murmuration”, bozzetti pervasi da una delicatezza preziosa, che incanta.

http://www.facebook.com/JoMangoOfficial

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 gennaio 2013 da in recensioni 2012 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: