music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

hallock_hill_a_hem_of_eveningHALLOCK HILL – A Hem Of Evening
(Mie Music, 2012)

Il chitarrista newyorkese Tom Lecky rivisita e raddoppia il suo disco del 2011 “The Union”, associando in un doppio vinile alle sue nove tracce altri quaranta minuti di loop acustici e ovattata ambience.

Nei nuovi brani, il carattere meditativo e sottilmente mistico del picking di Lecky viene ridotto all’essenzialità di sospensioni temporali ripetute ma mutanti, che attraverso arabeschi ipnotici disegnano scenari bucolici crepuscolari, enfatizzati dalla sensazione di ampiezza fornita dalla tecnica di registrazione.

Analogamente a quelle di James Blackshaw, le improvvisazioni di Lecky si distinguono così dal virtuosismo tradizionale per la sensibilità ritmica e per un approccio “orchestrale” al fingerpicking.

(pubblicato su Rockerilla n. 388, gennaio 2013)

http://hallockhill.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: