music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

GREG HAINES – Moments Eluding (Kning Disk, 2012) Ancora concentrato su un approccio non accademico alla modern classical, Greg Haines pubblica per la serie di “piano solo” della svedese Kning Disk … Continua a leggere

10 febbraio 2013 · Lascia un commento

FESCAL – Two Winter Poems (Dronarivm, 2012) Misterioso compositore inglese, ma stabilmente trasferitosi in Corea, Fescal prosegue le sue esplorazioni nel suono a cavallo tra tempo e spazio attraverso un’idea … Continua a leggere

10 febbraio 2013 · Lascia un commento

ALMOST CHARLIE – Tomorrow’s Yesterday (Words On Music, 2012) Come ai vecchi tempi, le canzoni degli Almost Charlie nascono da una netta ripartizione tra testi e arrangiamenti. Nel caso del … Continua a leggere

8 febbraio 2013 · Lascia un commento

STRAY GHOST – Hold The Crest Of The Passing Tide (Self Released, 2012) I poco più di quaranta minuti di “Hold The Crest Of The Passing Tide” non costituiscono un … Continua a leggere

3 febbraio 2013 · Lascia un commento

PLEQ + PHILIPPE LAMY – Momentum (Data Obscura, 2012) Tra le tante collaborazioni nelle quali è solito cimentarsi Bartosz Dziadosz, alias Pleq, quella con Philippe Lamy appare destinata a divenire … Continua a leggere

2 febbraio 2013 · Lascia un commento

JO MANGO – Murmuration (Olive Grove, 2012) Nei sei anni trascorsi dal suo debutto (“Paperclips And Sand”, 2006) la cantautrice scozzese Jo Mango ha collaborato e suonato dal vivo accanto … Continua a leggere

29 gennaio 2013 · Lascia un commento

HALLOCK HILL – A Hem Of Evening (Mie Music, 2012) Il chitarrista newyorkese Tom Lecky rivisita e raddoppia il suo disco del 2011 “The Union”, associando in un doppio vinile … Continua a leggere

27 gennaio 2013 · Lascia un commento