music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

french_for_rabbits_claimed_by_the_seaFRENCH FOR RABBITS – Claimed By The Sea
(Home Alone Music, 2012)

Non è mai troppo tardi per (ri)scoprire una meraviglia. Basta ritagliarsi un attimo nel quotidiano turbine musicale e dedicare poco più di venti minuti a un piccolo Ep pubblicato in duecentocinquanta copie a inizio 2012, che segna il debutto ufficiale di un duo neozelandese denominato French For Rabbits, che fino ad allora si era limitato a distribuire tracce in formato digitale tramite la propria pagina Bandcamp.

Alcune di esse, scritte dalla cantante Brooke Singer ed eseguite inizialmente in un contesto casalingo insieme al suo sodale John Fitzgerald, chitarrista dalla prevalente formazione jazz. Diverso – e decisivo per la fisionomia del duo – è invece il retroterra artistico della Singer, il cui passato rivela attività in band folk e shoegaze. La prima ricorre nell’impostazione prevalente acustica e, in un certo senso tradizionale, della maggior parte dei brani contenuti nell’Ep, mentre lontani echi della seconda possono riscontrarsi nel suo cantato etereo e dolcemente sospeso, che impronta l’intero “Claimed By The Sea” a un dream-folk traboccante melodie delicate e sinuosi arrangiamenti.

Le interpretazioni incantate della Singer non si limitano infatti ad aleggiare sui semplici arpeggi acustici dell’iniziale “Wisdom” o sulle cullanti armonie salmastre della deliziosa title track, ma completano anche canzoni dalle melodie più vivaci, velate da una sottile nostalgia (“The Cats”, brano dalla dolcezza uggiosa che richiama alla mente addirittura i lontani esordi di Edie Brickell!) o supportate da ritmiche marcate e tastiere imprevedibilmente brillanti (“A Ghosts Broken Heart”).

Non solo sognanti melodie folk cantate da una musa fascinosa si ritrovano dunque nei brani di French For Rabbits, bensì una varietà di soluzioni diverse eppure tra loro coerenti, che rendono “Claimed By The Sea” un piccolo gioiello di grazia spontanea e accuratezza esecutiva, che induce a riservare la meritata attenzione alle grandi potenzialità del duo neozelandese.

http://www.facebook.com/frenchforrabbits

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: