music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

mathew_roth_immersionMATHEW ROTH – Immersion
(Fluttery, 2015)

Tra i percorsi dei sempre più numerosi artisti dediti al minimalismo neoclassico, quello attraverso il quale il newyorkese Mathew Roth è pervenuto a scoprire la congenialità di tale forma espressiva alla sua sensibilità è senz’altro particolare, dato che passa da un pianoforte ricevuto in eredità e attraverso un’esperienza personale e spirituale lungo i sentieri del Camino de Santiago. Le due tappe di questo percorso lo hanno indotto ad abbandonare le percussioni, coltivate per oltre un decennio, per dedicarsi alla creazione di una toccante ambience acustica, incentrata sul pianoforte e sul violino, cesellata in contesti realizzativi casalinghi e disadorni, in modo tale da rispecchiarne nella maniera più fedele possibile l’ovattato ambiente sonoro di un’ispirazione fragile eppure profonda.

Come da titolo, “Immersion” è infatti una vera e propria immersione nell’ambiente sonoro di Roth, che nelle sue dieci miniature cameristiche appare al tempo stesso ampio ed estremamente raccolto. Eppure, Roth non impiega alcun artificio nella realizzazione dei suoi brani, tanto che sono le sole filigrane armoniche tracciate dalle note a definire i passaggi di rilassato calore emozionale nei quali gli stessi trovano esito. Benché non manchino accenni di ariose aperture sulle ali degli archi (in particolare “Tiger Lilly”), “Immersion” scorre come una galleria di compunte istantanee che coniugano alla perfezione melodie minimali e aggraziate soluzioni d’arrangiamento.

Proprio per questo l’eleganza disadorna delle composizioni di Roth non passa affatto inosservata nel mare delle proposte neoclassiche, rispetto al concettualismo di alcune delle quali, l’immediatezza emozionale di “Immersion” riesce a incorniciare contemplazioni cinematiche, travalicando al contempo la sola forma per suscitare profonde vibrazioni emozionali.

http://www.mathewroth.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 dicembre 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: