music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

tepe_gawra_a_rise_in_the_chalcolithicTEPE GAWRA – A Rise In The Chalcolithic
(Other Forms, 2016)

Ancora una volta, le vie alle ricerca delle origini del drone conducono verso Oriente. Tepe Gawra è un progetto artistico che trae nome e ispirazione da un importante sito archeologico mesopotamico. Da quell’immaginario di rituali misteriosi dispersi nella storia primordiale dell’umanità hanno tratto origine i tre lunghi brani racchiusi in “A Rise In The Chalcolithic”, tre monoliti granitici di drone in lenta evoluzione, che disegnano un processo di elevazione trascendente.

Le tre parti di “Tholoi”, che formano il lavoro superando insieme l’ora di durata, attraversano strati granulosi di rumore, ipnoticamente riverberato nei quasi ventisette minuti della prima traccia, acuto e urticante lungo i ventitré circa della seconda e infine sublimato in correnti di pura consistenza luminosa nella traccia finale di “appena” dodici. È la catarsi finale di un percorso di ascesi tenebrosa, scolpito sulla pietra, come sculture primordiali destinate alla lunga durata di un’immanenza “hauntologica”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 maggio 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: