music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

lake_ruth_actual_entityLAKE RUTH – Actual Entity
(The Great Pop Supplement, 2016)

Una combinazione di stili, suoni e suggestioni che vengono da lontano è alla base del terzetto newyorkese Lake Ruth, formatosi dall’incontro tra il polistrumentista Hewson Chen (The New Lines), il batterista Matt Schulz (Holy Fuck) e la vocalist Allison Brice (The Eighteenth Day Of May). Le nove tracce del loro album di debutto “Actual Entity” abbracciano infatti una varietà di riferimenti diretti o filtrati da rideclinazioni precedenti, filtrati attraverso una sensibilità pop che spazia, appunto, da dolcezze sixties a loro riletture in chiave di post-modernariato analogico, fino a briose intersezioni tra chitarre e tastiere.

Proprio per questo gli unici denominatori comuni a tutto il lavoro sono riscontrabili nella voce lieve e sognante della Brice e in un generale sapore retrò delle melodie e delle atmosfere. Queste ultime a loro volta suggeriscono ora acidi scenari sci-fi, ora visioni cinematiche scandite da ritmiche elettroniche ovvero incardinate su strutture folk rilette da liquidi loop chitarristici.

Benché in particolare brani quali “Helium”e “A Victimless Crime” non possano far a meno di far correre la mente ai Broadcast, le chitarre languide di “Dr Snow And The Broad Street Pump”, le cadenze sbarazzine di “The Greenfield Industrialist” e quelle insistite di “The Only One Who Knows” bilanciano quella naturale affinità espressiva con una varietà di sfumature che in “One Night As I Lay On My Bed” rivelano infine l’essenza di una scrittura persino radicata nel folk e supportata da raffinata attenzione per gli arrangiamenti.

Il caleidoscopio di “Actual Entity” può dunque sembrare straniante, ma nei suoi scorrevoli movimenti si possono ben ritrovare infinite tessere stilistiche riassemblate in un mosaico ricchissimo, sotto forma di brillanti canzoni pop, che ben potrebbero incontrare ampie platee della musica indipendente attuale.

https://www.facebook.com/lakeruthmusic/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 luglio 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: