music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

WISHED BONE – Cellar Belly
(Human Noise, 2018)

Ben prima della scelta estetica, è l’immediatezza la dimensione espressiva dei tanti giovani artisti che trovano quale veicolo delle proprie canzoni la bassa fedeltà casalinga e l’ormai irrinunciabile formato cassetta. Non a caso, i dieci agili brani di “Cellar Belly” sono il frutto di un’unica session di registrazione, durata il corso di una sola notte, nella quale Ashley Rhodus ha condensato con mezzi rudimentali il diario di storie ed emozioni che l’ha accompagnata negli ultimi anni, seguendola nel trasferimento dall’originaria Athens, Ohio, alla California.

Lì, con il supporto del compagno Brian Kupillas e di altri amici musicisti, ha intrapreso il progetto Wished Bone, che dopo una serie di demo e tentativi segna finalmente il proprio debutto su album. Bassa fedeltà d’ordinanza, approccio in qualche misura “emotivo” e cadenze ritmiche segmentate caratterizzano i brani di Ashley, che potrebbe annoverarsi tra le tante post-adolescenti “indie” se non fosse per le spiccate doti melodiche e per una voce bassa e vellutata, che le permette al tempo stesso di lambire raffinate carezze di uno scarnificato trip-hop (“Reasons”) e di accelerare in uptempo dai frizzanti sentori pop (“Pollinate Me”), ma anche di rivelare altrettanto essenziali .

In filigrana alle varie sfumature delle quali Ashley Rhodus si dimostra capace di riempire una stanza notturna, si coglie tuttavia la costante di un approccio serenamente riflessivo a un intimismo agrodolce (“Spring Time Lover”, “Two Floor”), che unisce registri acustici ed elettrici con una personalità tale da meritare di non restare sommersa nella pila delle tante cassette casalinghe in circolazione.

https://www.facebook.com/wishedbone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: