music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SARAH PAGÉ – Dose Curves
(Backward Music, 2019)

È antica, più che semplicemente classica, la fonte delle manipolazioni sonore di Sarah Pagé, arpista dalle mille esperienze e collaborazioni, dal folk-rock dei Barr Brothers all’obliquo camerismo degli Esmerine. Proprio alle atmosfere di questi ultimi si connettono per certi versi i cinque lunghi brani di “Dose Curves”, lavoro originariamente autoprodotto nel 2017 e ora oggetto di pubblicazione ufficiale.

Dalle corde dell’arpa l’artista canadese ricava un mondo di possibilità sonore recondite, applicandovi una varietà di effetti e tecniche esecutive che pur rispettandone l’essenza la plasmano secondo una varietà di sorprendenti trasfigurazioni.

http://sarahpageharp.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 novembre 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: