music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ELLA VAN DER WOUDE – Solo Piano
(Snowstar, 2020)

Dopo aver militato nella band indie-pop Houses (“Clean Life”, 2011) e aver registrato il proprio primo EP solista con Stew Jackson (Massive Attack), Ella van der Woude si è dedicata interamente alla composizione di musica per il cinema.

Benché il titolo del suo nuovo lavoro “Solo Piano” ne chiarisca in maniera già esaustiva il contenuto, le dieci tracce che ne formano la scaletta si rivelano tutt’altro che semplici esercizi di stile minimale. Realizzate prima di lasciare il piccolo appartamento di Amsterdam nel quale Ella ha trascorso tutta la sua vita artistica, presentano infatti una notevole varietà di registri, che definiscono uno spazio fisico ed emozionale.

(pubblicato su Rockerilla n. 474, febbraio 2020)

http://ellavanderwoude.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 febbraio 2020 da in recensioni 2020 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: