music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

BVDUB – Ten Times The World Lied
(Glacial Movements, 2020)

È ormai decisamente un habitué delle pubblicazioni su Glacial Movements il prolifico Brock Van Wey, ognuna delle cui uscite per l’etichetta romana dedita all’esplorazione dell’ambience polare ha sempre rivestito un significato del tutto particolare. Lo stesso avviene con i dieci brani di “Ten Times The World Lied”, tutti dalla medesima durata di sette minuti e cinquantadue secondi, tutti registrati il giorno dieci di altrettanti mesi consecutivi e in qualche misura intesi a catturati momenti di apparente stasi dell’universo circostante.

Nei quasi ottanta minuti del lavoro, tali momenti sono rappresentati attraverso una continua stratificazione di drone, di per sé impalpabili ma in grado di assumere consistenza maestosa in seguito a un processo che ne amplifica iterazioni e risonanze dai caratteri sorprendentemente armonici e coinvolgenti. La connessione con l’immaginario ghiacciato dell’etichetta romana è evidente e risiede ancora una volta nell’elemento temporale, che ispessisce progressivamente la patina di particelle organiche e sonore volatili ma che, accostate tra di loro, si saldano in monoliti inscalfibili, di abbagliante bellezza.

Così si dimostra, ancora una volta, il lessico più prettamente ambientale di Van Wey, costituito da risonanze minimali, che connesse ed espanse fino ai limiti delle loro basse frequenze si trasformano in solenne meditazione atmosferica.

http://www.bvdub.org/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: