NATHAN SHUBERT
The Moon From Here
(Self Released, 2022)

Non di sole calligrafie melodiche vivono i lavori principalmente incentrati sul pianoforte. A dimostrarlo è, tra gli altri, la terza prova solista del canadese Nathan Shubert, composta e realizzata in completa solitudine nel corso dell’ultimo anno.

Innanzitutto, “The Moon From Here” opera un’inversione di piani tra elementi acustici e sintetici, con i secondi a prendere spesso il sopravvento in una serie di progressioni ricamate dalle note pianistiche. Anche quando sono queste ultime a occupare la scena, crepitanti spazi sonori e frequenze sature non solo ad esse meramente accessorie, soffondendone le sospensioni in un pulviscolo… lunare.

http://nathanshubert.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.