CAUGHT IN THE WAKE FOREVER Fair Weather Voyager (Self Released, 2021) Per un artista dalla sensibilità pronunciata quale Fraser McGowan, la creazione musicale riveste il significato di un vero e proprio diario personale, che segue fedelmente le alterne vicende della quotidianità e le sensazioni che essa reca con sé. Con questo spirito, il musicista scozzese…

LAMBS & WOLVES Not A Party At All (Self Released, 2021)* Sono trascorsi ormai un paio di decenni da quando nella musica “alternativa” si era manifestata un’improvvisa ricerca di quiete e delicatezza acustica. Si era a cavallo del passaggio di millennio quando, sulla scia del successo – anche di pubblico – di band quali i…

PLANTMAN – Days Of The Rocks  (Self Released, 2020) Seguendo i lenti tempi della natura e quelli della sua ispirazione creativa, Matthew Randall torna per la quarta volta a confezionare una raccolta di canzoni dai contorni gentili e dalle sfumature dolcemente malinconiche. Lo fa quasi a sorpresa, senza nessuna anticipazione o promozione, nonostante siano trascorsi…

#musictosave #009

ALESSANDRO BARBANERA – Haunted Houses (Laverna, 2020) Ruota intorno all’idea di assenza il secondo lavoro di Alessandro Barbanera, risultante da un articolato processo di manipolazione di chitarre e field recordings. Amplificando il ricco spettro sonoro già evidenziato in “In The Middle Of The Path”, l’artista umbro spazia attraverso polverose stratificazioni ambientali e increspature di rumore,…

JESSICA – The Space Between (Self Released, 2020) Il “nuovissimo mondo” continua a costituire un microcosmo creativo a sé stante, nel quale continuano a originarsi proposte musicali dai caratteri spesso distintivi rispetto alle prevalenti produzioni europee e statunitensi. Capita così che nel continente oceanico si scoprano, magari con ritardo, piccole alchimie “di culto” in ambiti…

#musictosave #008

ANDREW WASYLYK – Fugitive Light And Themes Of Consolation (Athens Of The North, 2020) A compimento di una trilogia ispirata dai paesaggi scozzesi, Andrew Wasylyk confeziona una piccola sinfonia per pianoforte, archi e fiati, dalle variegate suggestioni cinematiche. Il lavoro spazia da toni languidi al vellutato calore di timbriche jazzy, senza ricadere nel mero minimalismo,…

DAVID ALLRED – Baba Bruloakr (Self Released, 2020) Nel volgere di pochi mesi, David Allred ha rilasciato in formato digitale dapprima la raccolta di strumentali “Night Light” e quindi il mini album di sketch pianistici “Beam”, che si concludeva con un unico brano cantato. Proprio da quest’ultimo riparte il prolifico polistrumentista statunitense per documentare attraverso…

TWAIN – Days Of Effort And Ease (Self Released, 2020) Scorrendo le scarne note che accompagnano la pubblicazione digitale e su cassetta di “Days Of Effort And Ease”, si intuisce immediatamente la dimensione solitaria e casalinga nella quale Mat Davidson ha registrato le canzoni che formano il suo nuovo lavoro sotto l’alias Twain. I suoni…

RUBY HAUNT – Tiebreaker (Self Released, 2020)* Fin dall’iconografia che abitualmente accompagna la loro musica, un tipico immaginario da provincia americana fa da sfondo alle compassate creazioni del duo californiano formato da Wyatt Ininns e Victor Pakpour. Lo si percepisce immediatamente, ancora una volta, dalla copertina digitale associata al loro quarto album “Tiebreaker”, che va…

DG SOLARIS – Spirit Glow (Self Released, 2020)* Addio Laish, benvenuti DG Solaris. Non attiene senz’altro alla sola denominazione il cambiamento intercorso nella vita personale e, al contempo, artistica di Daniel Green: l’abbandono della sigla Laish, che l’aveva accompagnato lungo il corso di quasi un decennio e per quattro album sulla lunga distanza corrisponde infatti…

SEA BELOW – Sleeplessness (Self Released, 2020) Ne è trascorso di tempo da quando un’enigmatica artista tedesca dalle fattezze e dall’alias orientale incantava con le sue canzoni folk tanto semplici quanto evocative. I lunghi anni trascorsi dal suo secondo lavoro (“Feathers & Driftwood”, 2013) hanno visto Susanne Stanglow protagonista di varie vicissitudini che la hanno,…

MAZOCH – Gray Scales (Self Released, 2020) Benché il pianoforte costituisca il fulcro dell’espressione artistica di Petr Mazoch, l’interpretazione che l’artista ceco ne rende lungo i nove brani di “Gray Scales” presenta un proprio definito carattere, sospeso tra le atmosfere antiche della sua Praga e un approccio moderno a timbriche e ambientazioni sonore. Registrato in…

ELIZA EDENS – Time Away From Time (Self Released, 2020) Il “giardino di suoni” nel quale racconta di vivere nel brano di apertura del suo album di debutto Eliza Edens è davvero un luogo dell’immaginazione separato dai tempi e dai condizionamenti della vita moderna. Questa evidente dichiarazione di intenti funge da ideale manifesto della musica…

OHIO KID – Ohio Kid E.P. (Self Released, 2020) Dove non arrivano (spesso verrebbe da dire “per fortuna”…) i canali promozionali, opera davvero il caso nella scoperta di piccole gemme lanciate come messaggi in bottiglia nel mare magnum della rete, in maniera pressoché del tutto incurante dell’eventualità che siano raccolti. Una pura casualità fa infatti…

DAVID ALLRED – Night Light (Self Released, 2020) Al pari del suo mentore e amico Peter Broderick, nelle proprie copiose produzioni David Allred alterna delicata introspezione cantautorale e ricercatezza nell’elaborazione di soluzioni cameristiche. In “Night Light”, rilasciato per ora soltanto in formato digitale, l’artista californiano offre nuova prova della sua sensibilità compositiva e della sua…

MR. ALEC BOWMAN – I Used To Be Sad & Then I Forgot (Self Released, 2020)* Pur calcando le scene da oltre un decennio, in particolare nel duo Fornication insieme a Kingsley Ravenscroft, Alec Bowman si presenta per la prima volta con un lavoro solista a proprio nome. Come l’iconografia bucolica della copertina e il…

NICOLE OBERLE – Sonder (Self Released, 2020) Nel momento in cui queste righe vengono scritte, l’album alle quali si riferiscono sembra scomparso dall’universo digitale: nessuna traccia infatti si ritrova più dell’account Bandcamp di Nicole Oberle, che nel frattempo ha anche cancellato tutti i brani caricati su Soundcloud. Se si eccettua la sua prima uscita ufficiale,…

#musictosave #007

BEN MCELROY – Soon This May All Be Sea (Self Released, 2020) Il radicamento folk e la sensibilità ambientale continuano a costituire per Ben McElroy un codice espressivo unico. Negli otto strumentali di “Soon This May All Be Sea”, scanditi da filigrane di picking bucolico e avviluppati da risonanze atmosferiche a tratti oblique, l’artista inglese…

PANOPTIQUE ELECTRICAL – Five Pianos (Self Released, 2020) A fronte della mole di proposte incentrate sul pianoforte, una certa diffidenza può essere comprensibile. È tuttavia sufficiente osservare il profilo e la parabola artistica di Jason Sweeney per smentirle in un baleno, nell’approcciare un’opera dall’emblematico titolo “Five Pianos”. Dall’elettronica sperimentale al romanticismo elettro-acustico, fino ai due…