ADRIAN LANE
I Envy The Birds
(Self Released, 2022)

Autore prolifico e dalla spiccata sensibilità, Adrian Lane ha per una volta deliberatamente abbandonato l’abituale approccio incentrato su archi e pianoforte per realizzare un lavoro invece interamente basato sugli ottoni.

Un’immaginaria brass band britannica al completo esegue le brevi piéce di “I Envy The Birds”, risultanti da una misurata opera di filtraggio e manipolazione del suono da parte del compositore inglese, finalizzata a valorizzarne gli aspetti più malinconici e cinematici. L’operazione, senz’altro non comune tra le attuali proposte neoclassiche, sfocia in una sequenza di ariose partiture orchestrali, di rigogliosa leggerezza.

(pubblicato su Rockerilla n. 503-504, luglio-agosto 2022)

https://www.facebook.com/adrian.lane.music/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.