music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JAMES BLACKSHAW – Summoning Suns (Important, 2015) Il fingerpicking, il pianoforte, l’ambience acustica e ora, al decimo album di una discografia ricchissima, l’affermazione di una rinnovata dimensione cantautorale. James Blackshaw … Continua a leggere

31 marzo 2015 · Lascia un commento

DIANE CLUCK – Boneset (Important, 2014) Sei dischi in sei anni, collocati nel bel mezzo del periodo di massima attenzione mediatica per la rinascita del folk statunitense, quindi un silenzio … Continua a leggere

24 aprile 2014 · Lascia un commento

NOVELLER – No Dreams (Important, 2013) Tanto delicata nei lineamenti quanto impetuosa quando si tratta di aggredire (letteralmente) le chitarre elettriche con archetto, pedali e distorsioni assortite, Sarah Lipstate racchiude … Continua a leggere

27 ottobre 2013 · Lascia un commento

JAMES BLACKSHAW & LUBOMYR MELNYK – The Watchers (Important, 2013) Un incontro tra due generazioni di virtuosi di strumenti diversi: l’attempato teorico della “continuous piano music”, da poco introdotto al … Continua a leggere

23 Mag 2013 · Lascia un commento

MACHINEFABRIEK – Secret Photographs (Important, 2012) Una colonna sonora per immagini statiche, in lenta dissolvenza, costituisce l’ultimo ambizioso cimento dell’instancabile Rutger Zuyderveldt. Le fotografie sono vecchi scatti del celebre rapinatore … Continua a leggere

25 novembre 2012 · Lascia un commento

JAMES BLACKSHAW – Love Is The Plan, The Plan Is Death (Important, 2012) Giunto al nono album nel corso di un’attività ancora relativamente breve, James Blackshaw mostra da tempo di … Continua a leggere

4 luglio 2012 · Lascia un commento

MI AND L’AU – If Beauty Is A Crime (Important, 2012) La vicenda umana e artistica di Mira Anita Romantschuk e Laurent Leclere è ormai nota: l’incontro a Parigi, l’innamoramento, … Continua a leggere

5 marzo 2012 · Lascia un commento