music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

STRAWBERRY WHIPLASH – Hits In The Car
(Matinée, 2012)

Agli irriducibili appassionati del pop scozzese non è di certo sfuggita la spontanea simpatia ispirata dalla figura di Lawrence “Laz” McCluskey, ultraquarantenne rubicondo e gioviale titolare di due band che differiscono soltanto per la voce: Bubblegum Lemonade e Strawberry Whiplash.

Mentre i primi hanno già all’attivo due album, i secondi debuttano adesso sulla lunga distanza con dopo una manciata di singoli. La formula è sempre quella di brevi popsong (tredici in appena trentadue minuti), il cui sapore agrodolce risulta dall’intreccio tra chitarre jangly e melodie rese zuccherose dalle interpretazioni della vocalist Sandra. Pastels e Delgados sullo sfondo, per una mezz’ora di solare spensieratezza indie-pop.

(pubblicato su Rockerilla n. 382, giugno 2012)


http://www.facebook.com/strawberrywhiplashpop

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: