music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

radar_brothers_eightRADAR BROTHERS – Eight
(Merge, 2013)

Se il titolo dell’ottavo disco dei Radar Brothers non brilla certamente per fantasia, il suo contenuto denota ben più significative trasformazioni nel quasi ventennale percorso della formazione californiana.

Ampliatasi a sestetto, la band guidata da Jim Putnam si ripresenta in “Eight” con un suono più denso e diretto che mai. Di cadenze rallentate e languidi feedback si scorgono ancora residue tracce nelle undici scorrevoli canzoni dell’album, tuttavia generalmente improntate a un vibrante approccio elettrico, prodotto dal tormentato lirismo delle chitarre e del cantato di Putman.

Sfumature oscure e sferraglianti derive psych completano il quadro di un album godibile, frutto di una schiettezza rock che oggi quasi stupisce.

(pubblicato su Rockerilla n. 391, marzo 2013)

http://radarbros.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 marzo 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: