music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

anna_von_hausswolff_ceremonyANNA VON HAUSSWOLFF – Ceremony
(City Slang, 2013)

Un’etichetta importante quale City Slang si è accorta del piccolo culto per appassionati di “donne al piano” che da due dischi a questa parte vede protagonista la svedese Anna Von Hausswolff.

Così, dopo la pubblicazione per Kning Disk dello scorso anno, il suo “Ceremony” proietta adesso su più vasta scala le doti di espressività acerba e teatrale di un’artista senz’altro non banale.

Le tredici tracce del lavoro rispecchiano infatti una vocazione a orchestrazioni oscure e sovente spigolose, che trascendono gli stereotipi cantautorali femminili in un universo di interpretazioni evocative, accompagnate da arrangiamenti barocchi e clangori metallici, che rendono impervia l’ora di durata dell’album.

(pubblicato su Rockerilla n. 394, giugno 2013)

http://www.annavonhausswolff.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 luglio 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: