music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

monochromie_enlighten_yourself_while_you_sleepMONOCHROMIE – Enlighten Yourself While You Sleep
(Fluttery, 2013)

Monochromie è l’alias sotto il quale il compositore e artista visuale francese Wilson Trouvé ha debuttato lo scorso anno con le intersezioni tra melodie pianistiche, paesaggi ambientali e retaggi rumoristi post-industriali contenute nelle tredici tracce di “Angels And Demons”

“Enlighten Yourself While You Sleep” sposta invece l’asse espressivo di Trouvé verso le componenti più abrasive e sintetiche evidenziate nell’esordio, accantonando il pianoforte in favore di dense texture innervate di cariche di energia statica e frequenze moderatamente disturbate, attraverso le quali innalza imponenti cattedrali sonore tuttavia niente affatto aliene da malinconico contenuto emotivo. Più che in torsioni incandescenti, le modulazioni elettrico-sintetiche di Trouvé si svolgono in onde in graduale espansione, che intessono composizioni innodiche in bilico tra rarefazioni ambientali e torsioni post-rock. I nove brani del disco muovono così da vaporosi languori atmosferici, che in particolare nelle prime tracce possono essere assimilati ad esempio a quelli di The American Dollar, a sensibili crescendo distorsivi che muovono piuttosto il magma noise di Aidan Baker.

Eppure, in filigrana a quasi tutti i brani, si percepisce il tocco lieve di Trouvé, che non solo evita di impelagarsi in esplorazioni autoreferenziali ma non rinuncia a suggestioni melodiche, spesso poste nelle parti iniziali di più lunghe cavalcate elettriche (“Day And Night Of A Scarecrow”) e affioranti sotto forma di soffusa ambience in “Broken Beauties” e nelle due conclusive “Fireworks” e “Insomnia”.

Astrattezza e materialità, tenebre inestricabili e bagliori di luce, sperimentazione rumorosa ed echi emozionali sembrano dunque i punti cardinali al cui interno si muovono le esplorazioni sonore di Trouvé, artista dal vocabolario espressivo assai ampio, che non stupirebbe ritrovare presto impegnato alla sviluppo di profili che “Enlighten Yourself While You Sleep” lascia per ora appena intravedere.


http://monochromiemusic.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: