music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

heinali_a_wave_crashesHEINALI – A Wave Crashes
(Fluttery, 2015)

Dense nuvole grigie, il risuonare del tuono, onde che si infrangono su sponde rocciose: questo l’immaginario evocato dal titolo e dal contenuto dell’ultimo lavoro di Oleg Shpudeiko, alias Heinali, e racchiuso nelle quattro tracce di “A Wave Crashes”.

A differenza delle minute decompressioni del recente Ep “Music To Sleep Under Snow”, “A Wave Crashes” lo sperimentatore ucraino affronta la materia sonora dalla diversa e più ispida prospettiva del rumore prodotto da synth analogici e filtraggi sintetici, nuovamente condensati in un lavoro dalla limitata durata di mezz’ora.

Tre diversi gradi di saturazione caratterizzano le tre tracce che danno il titolo all’opera, la prima plasmata in forma di monoliti distorti, la seconda aperta a frequenze alte e la terza espansa a dieci minuti di granulose correnti in addensamento. In particolare nella prima Shpudeiko sembra accedere a quell’idea di ronzante maestà dronica caratteristica, ad esempio, l’ultimo lavoro di Lawrence English, che non ha caso ha curato il mastering del lavoro.

Il solo brano finale “A Cloud Withdrew From A Sky”, con le sue risonanze modulate, riconduce la declinazione ambientale di Shpudeiko a una dimensione di consistenza morbida e rarefatta, speculare ma non contraddittoria rispetto a quella improntata al rumore analogico-sintetico delineata nelle altre parti di “A Wave Crashes”, ulteriore inquieto spaccato della personalità di un artista in grado di spaziare dalla composizione neoclassica all’ambient più tenebrosa e intricata.

http://www.heinali.info/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 aprile 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: