music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

talking_bush_ordinary_unusualTALKING BUSH – Ordinary Unusual E.P.
(Shelflife, 2015)

Poco più di dieci minuti di vibrazioni sintetiche e languori romantici introducono la nuova sensazione pop proveniente dalla Russia, Paese che oltre a una ricca scena elettronico-sperimentale negli ultimi tempi sta offrendo testimonianze significative di quella riscoperta pop-wave ormai in auge su scala planetaria.

Ai vari Motorama e Pinkshinyultrablast segue ora il nuovo progetto di Nikita Bushmanov, al debutto con uno snello Ep a nome Talking Bush. Le coordinate sono affini a quelle di altri artisti che, più per diletto che per velleità, hanno cominciato a improvvisare divertite linee armoniche su tastiere casalinghe: il pensiero, all’ascolto dei quattro brani di “Ordinary Unusual” corre infatti facilmente agli inizi di Jack Tatum, per restare a tempi recenti, o piuttosto ad archetipi wave velati da una patina lievemente oscura, che alimenta il lirismo gentile della voce di Bushmanov.

Dopo una breve intro sintetica strumentale, le fluide melodie di “Overgrow” e quelle della conclusiva “Tell Me” svelano suggestioni smiths-iane, affioranti in maniera ancor più evidente nella seconda, in quanto in parte spogliate dagli impulsi cadenzati delle tastiere. Toni sfumati contraddistinguono anche l’altro brano “There Is Now”, dimostrando come l’estetica decadente di Bushmanov si presti validamente a contesti sonori evanescenti, oltre che alla rideclinazione di riflessi wave, grazie a una gradevole scorrevolezza pop. Un assaggio degno di nota, in anticipazione del debutto sulla lunga distanza, annunciato per il prossimo anno.

https://www.facebook.com/talkingbushmusic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 luglio 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: