[streaming] Fawning – Wait

Taken from “Illusions of Control”, out February 12th 2021 via Graveface Records & Curiosities. Fawning are an Oakland-based duo composed of Devin & Cheyenne. Cheyenne, from Night School, is the vocalist. For fans of Julee Cruise, Slowdive, Cure, and peak-era 4ad. https://www.facebook.com/Fawningband/

[streaming] Films On Song – I’m Starting To See You In A New Light

Taken from the “False Starts” EP, out now digitally (free/name your price) via Bandcamp. Films on Song are a band from Charlottesville, Virginia, making “lovely, catchy, bright, and dark” popsongs, with a late 80’s new wave / post-punk sound. After a bunch of singles, they’re released their first two EP’s in 2020: “Too True” and…

EPIC45 – Cropping The Aftermath  (Wayside And Woodland, 2020)* Com’è naturale che sia, qualsiasi musicista prima di diventare tale è stato un appassionato, che fin da giovane o da giovanissimo ha manifestato curiosità per il mondo dei suoni, assorbendone dei più svariati, fino a coltivare il sogno di suonare in una band. A una simile…

CONSTANT SMILES – Control (Sacred Bones, 2020)* Vero, soltanto fino a una manciata di anni fa, le proposte che miravano a recuperare, aggiornandole a una dimensione di immediatezza casalinga, sonorità a grandi linee riconducibili alla pop-wave tra Ottanta e Novanta costituivano una novità abbastanza fresca e riconoscibile. Mentre oggi, ampliata a dismisura la loro possibilità…

DIIV – Deceiver (Captured Tracks, 2019) Come ogni buon album “indie” che si rispetti, anche il terzo dei DIIV di Zachary Cole Smith è accompagnato da un substrato narrativo. Al di là di un epos che parla di crisi e rinascita personale, “Deceiver” rappresenta per la band newyorkese un nuovo inizio soprattutto dal punto di…

HALEIWA – Cloud Formations (Morr Music, 2019) Mentre a proprio nome pubblica lavori di minimalismo pianistico, Mikko Singh si diletta sotto l’alias Haleiwa con un composito linguaggio pop, che muta forma ad ogni album. In “Cloud Formations”, terzo della serie, l’artista svedese contamina le basi chitarristiche dei due predecessori con texture creative popolate da synth…

EPIC45 – Sun Memory E.P. (Wayside And Woodland, 2019) Dopo aver impiegato ben sette anni per ripresentarsi con un lavoro sulla lunga distanza, lo splendido “Through Broken Summer” (2018), gli epic45 vi danno immediato seguito con un corposo Ep di mezz’ora che può a pieno titolo considerarsi quale appendice dell’album ma al tempo stesso premessa…

LOST TAPES – The Bill E.P. (Shelflife / Kocliko / Shiny Happy Records, 2019) Alla frizzante aria primaverile che di recente percorre l’indie-pop spagnolo non si sottraggono i Lost Tapes di Pau Roca e RJ Sinclair, che dopo la ricca retrospettiva pubblicata due anni fa (“We Thought It Was Okay At The Time (2013-2015)”), tornano…

[streaming] Star Tropics – The Other Side Of Midnight

Avoiding the winter in a Logan Square basement, Chicago’s Star Tropics began as original members Scott (lead guitar) and Loren (bass, vocals) found themselves huddled around a drum machine. Searching for the sound that would eventually define the band, Star Tropics went on to become five musicians determined to write carefree, primary-colored pop songs. Blending…

WILD NOTHING – Indigo (Captured Tracks, 2018) A Jack Tatum va se non altro riconosciuto di essere stato tra i precursori dell’ormai soverchiante mole di proposte artigianali a base di chitarre, tastiere e moderata nostalgia pop-wave. Benché dai tempi del folgorante debutto “Gemini” (2010), i suoi Wild Nothing si siano allontanati di molto dal garage di…

[video of the week] Botschaft – Sozialisiert in der BRD

“Botschaft” the name of the band has two meanings in the german language, it could be “the embassy” or just a “message”. Botschaft is a bandproject from Hamburg and Berlin with members of The Robocop Kraus, Station 17 and Tusq. Their 2nd 7″-Single A: “Sozialisiert in der BRD” B: “Daseinszweck” (KUS 017) is brilliant sophisticated…

STAR TROPICS – Lost World (Shelflife / Fastcut, 2017) Chicago 2017 come se fosse una media città industriale inglese di trent’anni prima: non è la grigia Gran Bretagna dell’era thatcheriana ma sono gli Stati Uniti dell’egoismo politico-economico lo scenario sul quale si affacciano i colori e il languido brio espressivo di una band indie-pop tutta…

[video of the week] Bank Myna – Lighthouse

Parisian quartet Bank Myna illustrates ‘Lighthouse’, from the band’s debut EP released in April 2016, with a dreamlike and symbolic short movie about a father-son relationship, shot by Antoine Toulliou and produced with the help of Les Films du Chat d’Oz. Used to long formats, the band with aerial and contrasted songs offers a captivating…

memories: STRANGE FREE WORLD

KITCHENS OF DISTINCTION – Strange Free World (One Little Indian, 1990) Nel pieno di quella transizione straordinariamente fervida per la musica alternativa inglese, tra wave e shoegaze, tra retaggi dark e colorate scie psichedeliche, gravitavano esperienze di un’ibridazione non ancora definibile in maniera univoca e – forse proprio per questo – ancora oggi tanto affascinanti…

LETTING UP DESPITE GREAT FAULTS – Alexander Devotion (Shelflife, 2017) Chi avrebbe immaginato che, a distanza di circa tre decenni, nell’America più profonda avrebbero attecchito le sensazioni uggiose della musica inglese a cavallo tra anni Ottanta e Novanta? Non è certo una novità che retaggi wave e liquide chitarre shoegaze continuino a scaldare i cuori…

[video of the week] The Homesick – St. Boniface

First single of our upcoming debut album “Youth Hunt” out on 10/03/17 on Subroutine Records Since the release of their first EP three years ago, when the boys were not yet old enough to order beer, their pop has developed into something more daring, noisy and experimental. Selected Dutch and British media are already hooked,…

PIANO MAGIC – Closure (Second Language, 2017)* Un album già destinato a concludere un’esperienza artistica ventennale ha fin dalle proprie premesse un sapore del tutto particolare; lo ha ancor di più se si tratta di quella di una band la cui poetica ha sempre vissuto sul filo della nostalgia. Benché lucidamente concepito, fin dall’inizio a coincidere…

FEMININE – Lorelei (La Bèl, 2016) Un’identità nuova per passioni antiche: la prima ha assunto la denominazione di Feminine per proseguire il flusso delle seconde, legate a un romanticismo wave rispondente a puro istinto e, dunque, mai fuori moda. Feminine è un duo formato a distanza da Francesco Cipriano e Giampiero Riggio, quest’ultimo già protagonista…

PHOTON – RA 4682 (Beko, 2016) Avreste mai pensato che qualcosa potesse accomunare Robert Smith e Françoise Hardy? Ebbene, i loro mondi espressivi, distanti più di qualche grado di separazione, sono entrambi richiamati dalla presentazione che del proprio album di debutto fa il terzetto Photon, formato dal duo di Michaël e Pascale Korchia (Watoo Watoo)…