music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

iko_cherie_dreaming_onIKO CHÉRIE – Dreaming On
(Elefant, 2015)

Pur attiva come musicista da ormai dieci anni – originariamente con la Monade di Laetitia Sadier, poi in Zooey e Angil And The Hiddentracks – Marie Merlet si presenta adesso per la prima volta nella veste di protagonista di un proprio progetto artistico.
Iko Chérie è la denominazione sotto la quale l’artista francese ha ricompreso le sue canzoni, frutto di una raffinata sensibilità pop, calata in una pluralità di atmosfere e contesti sonori, che privilegiano in maniera decisa soluzioni soffici e sognanti.

Non a caso è “Dreaming On” il titolo del suo lavoro di debutto, che raccoglie una galleria di cartoline melodiche dai colori pastello e dal gusto piacevolmente retrò, secondo una combinazione tra caratteristiche tematiche indie-pop (l’iniziale “If Every Song Could Break Your Heart” è, in questo senso, un vero e proprio manifesto) e registri che spaziano dalla canzone d’autore francese (“Comme Ferdinand et Marianne”, “Le Jardin des Plantes”) ad accenni di un tropicalismo dai contorni quasi (“Good To You Again”, “Dreamin’”).

L’essenza del disco risiede comunque nell’associazione delle lievi strutture armoniche create dalla Merlet con tappeti sonori analogici, ora dilatati e sognanti (“Colour Me Dark” e la conclusiva “Even The Stars” suscitano facili analogie con Hope Sandoval), ora e più spesso improntati a un retro-futurismo pop a metà tra indie-tronica tedesca e inevitabili richiami alla mentore Laetitia Sadier, che non a caso compare in voce nella scatenata “Go Now!”, il brano più immediatamente pop del lotto accanto a “Colour Me Dark”.

È comunque l’aura – appunto – sognante di “Dreaming On” a conquistare con dolcezza sbarazzina, rivelando finalmente in prima persona Marie Merlet come un’interprete pop dotata di discreta classe e di una duttilità nella ricerca di soluzioni sonore variopinte che merita un’incuriosita scoperta.

https://www.facebook.com/ikocherie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 novembre 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: