music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ivan_muela_unsoundIVÁN MUELA – Unsound
(Fluttery, 2016)

L’incontro tra strumentazione classica e mezzi elettronici contemporanei non è una mera sommatoria di elementi eterogenei, quanto piuttosto – almeno in prevalenza – una sintesi di esperienze e mezzi, conseguita applicando tecniche moderne a linguaggi storicamente consolidati.

Al di là di qualsiasi elaborazione concettuale, su questi binari si colloca l’approccio artistico di Iván Muela, polistrumentista e compositore spagnolo residente a Londra, che nel suo primo lavoro ufficiale in formato fisico (dopo l’album digitale in free download dello scorso anno “59:54”) dispiega con estrema naturale una combinazione tra musica da camera ed esili texture sintetiche.
Non di solo minimalismo, come le opere di molti suoi colleghi, vivono le dodici tracce di “Unsound”, plasmate invece da una composita platea strumentale formata, oltre che dal pianoforte e da un ensemble d’archi, da chitarra, contrabbasso, basso e synth modulari.

Il lavoro risulta così estremamente dinamico, spaziando da pezzi di quasi solo piano (“Sonder”, “Carlo”) e solenni aperture d’archi (“Unlimned”) a episodi nei quali le componenti non-classiche non si limitano a un ruolo accessorio bensì contribuiscono a organiche ibridazioni di linguaggi. È il caso, in particolare, degli undici minuti di “Silence”, sinfonia in miniatura che a scambi cameristici sovrappone via via riverberi elettrici, pulsazioni sintetiche e decise linee percussive.

Nell’eterogeneità di “Unsound” si percepisce così la lucidità dell’approccio “modern classical” dell’artista spagnolo, che a prescindere dai mezzi impiegati trova denominatori comuni nell’ampiezza di respiro armonico e negli spiccati caratteri emozionali delle sue composizioni.

https://ivanmuela.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 gennaio 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: