music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

dusty_stray_a_tree_fell_and_other_songsDUSTY STRAY – A Tree Fell And Other Songs
(Great Waters, 2015)

Non sono più le ampie distese aride del suo Texas, ma il piatto paesaggio olandese a ispirare le canzoni di Jonathan Brown, cantautore ormai da tempo stabilitosi ad Amsterdam, che per il suo quarto lavoro a nome Dusty Stray è tornato per la seconda volta (dopo “Family Album” del 2013) a lavorare con il leggendario produttore Kramer (Low, Galaxie 500).

Nei dodici brani di “A Tree Fell And Other Songs” ciò è corrisposto a un approccio estremamente introspettivo e dimesso da parte di Brown, che ha confezionato una serie di brani in penombra, dalle cadenze lente e dalle atmosfere ovattate. Il picking caldo e cristallino del songwriter texano, unito al suo timbro vocale morbido e lievemente rauco, caratterizza per intero l’agile corso dei quaranta minuti di “A Tree Fell And Other Songs”, che con estrema naturalezza spazia dal moderato crooning di “A Tree Fell” al lirismo kozelek-iano di “The Dead Don’t Care”, dalle trasognate risonanze di “Blood Trail” e di “Flame” alla vivacità obliqua di “Into Beads”.

Quello di Jonathan Brown è un cantautorato senz’altro classico, che tuttavia dimostra una personalità molto ben definita, evidente negli intricati accordi acustici che ricamano linee armoniche dinamiche, spesso arricchite da brevi loop e inserti elettrici, e nella dimensione di serena, compassata introspezione che avvolge una sequenza di canzoni al tempo stesso soffuse e ariose, da assaporare lentamente.

http://www.dustystray.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 gennaio 2016 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: