music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

thomas_ragsdale_dear_araucariaTHOMAS RAGSDALE – Dear Araucaria E.P.
(This Is If Forever, 2016)

Mentre l’ultimo e più articolato lavoro di Thomas Ragsdale (“Bait”, 2015) era una sorta di colonna sonora improntata a una cupa ambience orchestrale, il suo più recente Ep “Dear Araucaria” discende dal profilo più placido e suggestivo dello spettro espressivo dell’artista inglese.

Si tratta di cinque tracce interamente incentrati su toni chitarristici e note di pianoforte, filtrate e modulate a creare un’ambience morbida, avvolgente e dai pronunciati contorni elegiaci. È come se Ragsdale (worriedaboutsatan, Winter Son) avesse trovato la dimensione più emozionale del proprio percorso creativo solitario, inizialmente concepito come circoscritto al solo “Bait”.

Le delicate filigrane armoniche di “Flower Of Yorkshire”, i caldi riverberi di “Sunset” e le finissime rarefazioni di “Reflection” e “Time To Go” ne rivelano invece orizzonti ambientali dilatati, palpitanti e autenticamente cinematici.

http://facebook.com/thomasragsdalemusic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 febbraio 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: