music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

celer_akagiCELER – Akagi
(Two Acorns, 2016)

Non è certo un mistero che la musica ambient-drone possa avvicinare al silenzio e alla meditazione nella stessa misura in cui può indurre al sonno e a stati subliminali di coscienza. Persino un artista prolifico e navigato come Will Thomas Long ha sperimentato tale ultima esperienze durante la realizzazione di “Akagi”, lavoro presentato in un’unica traccia di ottanta minuti, commissionatogli alcuni anni fa per un workshop di yoga.

Gli armonici movimenti del corpo e il libero fluttuare della mente trovano nel microcosmo di modulazioni analogiche di Long un corrispettivo ideale: registrazioni su nastro avvolte in loop sintetici semplicemente regolati in volume, intensità e velocità, oltre che giustapposti in combinazioni parallele diverse, costituiscono l’intera durata di “Akagi”, disegnando onde sinusoidali che lambiscono a tratti il silenzio. Il flusso sonoro è talmente impalpabile e ipnotico che non sorprende che molte persone si siano addormentate nel corso della performance yogica, lasciando fluttuare la mente verso una dimensione di purezza aliena, hauntologica negli esiti più ancora che nelle premesse.

È il grado zero della ricerca ambientale di Long, che a tale linguaggio riconduce un’esperienza altrimenti liminare alla new-age e invece applicata a una pratica che muove dalla consapevolezza per raggiungere gradi di una trascendenza declinata in forma del tutto individuale.

http://www.celer.jp/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 marzo 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: