music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ales_tsurko_transliaciyaALES TSURKO – Transliaciya
(Preserved Sound, 2016)

La combinazione tra classicismo ed elettronica realizzata da Ales Tsurko è, se possibile, ancora più ambiziosa di quella ormai generalmente invalsa quale linguaggio sperimentale attuale.

L’artista bielorusso unisce infatti un gusto compositivo che va da Rachmaninov a Iannis Xenakis con un marcato interesse per la musica elettronica e post-rock.

Gli otto brani di “Transliaciya” (trasmissione) riflettono pienamente tali due lati della sua personalità, stabilendo interazioni sorprendenti tra archi elegiaci, riverberati come se fossero chitarre shoegaze, e un impianto elettronico costituito da pulsazioni e strati sonori in espansione. Ne risulta una serie di ibridazioni di post-classicismo non accademico.

(pubblicato su Rockerilla n. 428, aprile 2016)

http://alestsurko.by/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: