music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

θανάσης τριαρίδηςMANOS MILONAKIS – Zyklon O.S.T.
(Self Released, 2015)

Il nome di Manos Milonakis potrà suonare nuovo ai cultori di quel neoclassicismo che ha trovato nelle colonne sonore veicolo privilegiato di manifestazione; eppure, l’arista greco, che in occasione della sonorizzazione della pièce teatrale “Zyklon” si presenta per la prima volta in questa veste, vanta già un trascorso come metà del duo Your Hand In Mine, segnalatosi a partire dalla seconda metà del decennio scorso per la delicatezza della propria formula folktronica.

Poco di quell’esperienza è dato riscontrare nei dieci frammenti che formano “Zyklon”, se non il gusto per i intarsi sonori che nell’occasione descrivono un percorso interiore improntato ad austera grazia orchestrale, percorso al tempo stesso da un sinuoso romanticismo, che viaggia lieve su archi e corde acustiche pizzicate, e da ambientazioni moderatamente spettrali, alimentate da stille pianistiche e occasionali spoken word. Per quanto circoscritta alla finalità alla quale è stata destinata, la musica racchiusa in “Zyklon” dischiude a Milonakis ampi orizzonti espressivi, caratterizzati da un’impronta cameristica misurata ma ricca di dettagli evocativi.

http://www.manosmilonakismusic.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 maggio 2016 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: