music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

dimitar_dodovski_deriveDIMITAR DODOVSKI – Dérive
(Shimmering Moods, 2016)

Prosegue in maniera quanto mai emblematica, a partire dal titolo del suo nuovo lavoro, il viaggio sonoro di Dimitar Dodovski alla ricerca di un’ambience dinamica, scandita da impulsi ritmici e avvolgenti strati sintetici.

Si tratta di un itinerario consapevole, tuttavia costituito anche da una componente di abbandono a suggestioni momentanee, quelle che guidano appunto il processo creativo lungo derive sempre nuove, verso immaginari tutti da scoprire. Quello dei sette brani di “Dérive” corrisponde a un flusso, prolungato ma cangiante, costellato da modulazioni e field recordings che raggiungono diversi gradi di densità, mantenendo comunque sempre una consistenza impalpabile.

L’attenzione per gli elementi ritmici, da sempre al centro della ricerca dell’artista macedone, si ritrova declinata persino sotto forma di luminose vibrazioni acustiche, che smuovono fondali sintetici dai contenuti ipnotici, fino a suggerire curiose ibridazioni di una sorta di dub acustico, come minute variazioni di un flusso notturno al quale abbandonarsi sofficemente.

https://www.gigmit.com/dimitar-dodovski

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 settembre 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: