music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

VV.AA. – The Corn Mother (A Year In The Country, 2018) Il “Ritual And Unearthly Fire” richiamato dal titolo del brano di Gavino Morretti che apre la nuova raccolta di … Continua a leggere

22 dicembre 2018 · Lascia un commento

SALOLI – The Deep End (Kranky, 2018) Cosa può suggerire un’idea di naturale consistenza liquida meglio di una piscina termale? Le atmosfere di umido tepore e di rilassata osmosi con … Continua a leggere

26 ottobre 2018 · Lascia un commento

VV.AA. – The Quietened Mechanisms (A Year In The Country, 2018) La terza raccolta annuale dell’ormai nutrita serie A Year In The Country torna da un lato alle esplorazioni degli … Continua a leggere

20 ottobre 2018 · Lascia un commento

LESS BELLS – Solifuge (Kranky, 2018) Ancora una volta torna a manifestarsi lo stretto legame tra sperimentazione sonora e paesaggio: a sottolinearlo è la stessa Julie Carpenter, che presentando il … Continua a leggere

16 settembre 2018 · Lascia un commento

VV.AA. – The Shildam Hall Tapes (A Year In The Country, 2018) Questa volta la traccia per l’ennesima raccolta della serie A Year In The Country non è immediatamente legata al … Continua a leggere

1 agosto 2018 · Lascia un commento

IKJOYCE – Selene (Naviar, 2018) È un’associazione naturale come poche altre quella tra la notte e la musica ambientale: il buio, il silenzio, i tempi dilatati, l’osservazione del cielo e … Continua a leggere

24 giugno 2018 · Lascia un commento

FIELD HARMONICS – Corpsing (Wayside And Woodland, 2018) Reduce da un paio di decise incursioni in territori synth-pop dal pronunciato sapore eighties, Rob Glover riporta, in un certo senso, “a … Continua a leggere

21 giugno 2018 · Lascia un commento