music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

the_ocean_party_restlessTHE OCEAN PARTY – Restless
(Spunk, 2016)

L’universo accelerato di The Ocean Party riprende a girare a un ritmo quasi normale, vista la prolificità della band australiana, che aveva generato ben cinque dischi in un arco di tre anni. Quasi dodici mesi sono trascorsi da “Light Weight” per ritrovare il sestetto di Melbourne in studio per registrare un lavoro organico di undici nuove canzoni, dopo la raccolta di singoli e outtake pubblicata a inizio anno sotto il titolo “Mess & Noise Critics Poll 2015”.

Non c’è titolo più adeguato di “Restless” per contrassegnare i frutti dell’incessante attivismo della band australiana, che nella scrittura condivisa tra tutti i suoi componenti trova inesauribile forza propulsiva e fondamentale fattore di varietà. Al pari del diretto predecessore, “Restless” si fonda su un comune denominatore di soffice nostalgia pop, tuttavia sfumato nei suoi aspetti più languidi e dimessi, che ne depotenziano il pimpante lato chitarristico, nell’occasione dominante quasi solo nel singolo “Back Bar” e in “Reach”.

Le uggiose sensazioni eighties sono piuttosto veicolate da tastiere e riverberi liquidi, che si ammantano di tenebrosi contorni wave in brani quali “Hunters” e “Second Guess”. Le perfette canzoni da tre minuti (media rispettata quasi al secondo) di The Ocean Party si ammantano invece di strutture e leggermente più definite, che in particolare nelle parte finale del disco paiono declinare le reminiscenze college radio del predecessore in una raffinata chiave folk-rock dal gusto retrò, a sua volta oggetto di recente riscoperta.

Quel poco che in questo modo perde in stralunata immediatezza, la band australiana lo recupera in consapevolezza della propria peculiare eterogeneità espressiva, convogliata nei brani di “Restless” in una più ponderata estetica pop-rock, che senza rifuggire una nostalgia di fondo la rielabora nelle mille sfaccettature di un lessico presente ancora tutto da scrivere, come sempre a più mani.


https://www.facebook.com/theoceanparty/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 ottobre 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: