music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

FLOOR OVERHEAD – Uses For Pavement
(Whitelabrecs, 2017)

Le cinque tracce di “Uses For Pavement” costituiscono la prima pubblicazione organica sotto l’alias Floor Overhead di Andrew Farwell, chitarrista newyorkese finora manifestatosi attraverso diversi progetti i cui risultati aveva messo a disposizione tramite la sua pagina Bandcamp.

Tutto ruota intorno a caldi timbri chitarristici, loop e minute imperfezioni nelle placide sinfonie di Farwell, il cui paradigma ambientale si inscrive tra quelli degli interpreti più placidamente emozionali e cinematici delle infinite possibilità offerte dall’applicazione di effetti e filtraggi elettronici al proprio strumento d’elezione, da Jon Attwood a Wil Bolton.

Vi è tuttavia qualcosa di più in “Uses For Pavement”, che si manifesta sotto forma di frequenze irregolari e riverberi obliqui che, senza alterare la quiete meditativa suggerita dall’iterazione delle note, la riempiono di contenuti concreti, i cui minuti dettagli travalicano la perfezione formale per dischiudere credibili orizzonti immaginari.

http://facebook.com/flooroverhead

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 agosto 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: