music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JAKOB LINDHAGEN – Paces
(Feeder/1631 Recordings)

Reduce da una serie di colonne sonore, l’ultima delle quali per il documentario “Skörheten” (2016), il compositore svedese Jakob Lindhagen presenta in “Paces” un album organico di nove brani. Il centro dei suoi brani continua a essere occupato dal pianoforte, guidato con grazia misurata nella tessitura di fragili armonie di note fluidamente stillate.

In “Paces” si affacciano tuttavia esili elementi elettronici, correnti di elettricità statica e ovattati complementi d’archi, che tendono a riempire gli spazi tra le note pianistiche, senza con ciò saturarne la cristallina purezza, denotando un respiro compositivo al tempo stesso rigoroso e suggestivo.

http://www.jakoblindhagen.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 ottobre 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: