music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SWIM IGNORANT FIRE – Between Blood & Bone
(Sounds Against Humanity, 2018)

La sagoma dell’aereo che attraversa un plumbeo cielo notturno effigiata sulla copertina di “Between Blood & Bone” rispecchia in maniera assai fedele i contenuti della musica, oscura e impalpabile, proposta da Stephen Holliger sotto l’alias Swim Ignorant Fire.

Raccogliendo quattro tracce, tra inedite e autoprodotte, su una cassetta a tiratura limitata, l’artista chicagoano offre un significativo spaccato delle proprie manipolazioni droniche, risultanti dall’assemblaggio di microsuoni ed effetti chitarristici. I torbidi flutti in innalzamento rumoroso dell’iniziale “Tooth & Flood” e le espanse risonanze di corde elettriche di “Vessel” evidenziano gli aspetti più tenebrosi delle creazioni di Holliger, mentre i restanti due brani ne rivelano un’indole in qualche misura epica, sotto forma di elevazioni di drone in progressivo ispessimento, in particolare lungo gli oltre tredici minuti del brano finale.

Da intendersi come un vero e proprio saggio del paradigma espressivo di Holliger, “Between Blood & Bone” ne rivela capacità immaginifiche e un’estensione di registro che dalla ricerca di disagevoli incastri timbrici ricava maestosi paesaggi di rumore atmosferico.

https://www.facebook.com/Swim-Ignorant-Fire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: