music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CAOILFHIONN ROSE – Awaken
(Gondwana, 2018)

Visto che lei stessa lo esplicita in tutte le presentazioni che fa di sé in rete, non è probabilmente superfluo precisare in premessa che il suo nome Caoilfhionn si pronuncia “Keelin”. È originaria di Manchester, città della quale ha frequentato la poliedrica scena musicale, collaborando tra l’altro anche con Vini Reilly in occasione dell’album “Chronicle LX:XL” (2014) dei suoi Durutti Column.

Caoilfhionn Rose Birley non risponde in effetti allo stereotipo della cantautrice folk, come si evince dalla sua stessa esplicita elencazione di affinità e influenze e, soprattutto, dalle tredici canzoni che forma il suo album di debutto “Awaken”, pubblicato lo scorso autunno. Il lavoro delinea un articolato puzzle di suoni e registri espressivi, riassunti dal comune denominatore delle interpretazioni di Caoilfhionn, al tempo stesso evocative e potenti. Se il folk costituisce innegabilmente la base della formazione dell’artista inglese, fin dalla title track d’apertura “Awaken” ne proietta il linguaggio in una dimensione sognante e di sinuosa eleganza, che rinvia al modernariato analogico così come a orizzonti di soffice psichedelia.

Senza mai appiattirsi su codici uniformi, Caoilfhionn dimostra una maturità sorprendente per una debuttante nel combinare nelle proprie canzoni elementi acustici e moderati inserti elettronici, scrittura cantautorale e sensibilità pop, radici musicali risalenti e fresca proiezione nel presente. Quali che siano gli abiti sonori di volta in volta indossati dai suoi brani, tutti dimostrano una non comune naturalezza nello sviluppo di melodie sospese e avvolgenti, ma al tempo stesso articolate in stratificazioni e rilanci, che rendono “Awaken” lavoro di incantevole grazia e consapevolezza espressiva, da scoprire traccia dopo traccia.

https://www.caoilfhionnrose.co.uk/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 gennaio 2019 da in recensioni 2018 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: