music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

VV.AA. – The Quietened Cosmologists (A Year In The Country, 2017) Sempre più orientati alle componenti antropiche e post-industriali del paesaggio, gli itinerari tra suono e immaginazione del cenacolo artistico … Continua a leggere

4 ottobre 2017 · 2 commenti

OLIVER CHERER – The Myth Of Violet Meek (Wayside & Woodland, 2017)* Che personaggio – e musicista – incredibile è Oliver Cherer! Artista camaleontico come pochi altri, non solo protagonista di … Continua a leggere

25 settembre 2017 · Lascia un commento

[video of the week] Oliver Cherer – Delicate Blooms

Taken from “The Myth Of Violet Meek” by Oliver Cherer, out end of September 2017 on Wayside & Woodland Recordings. “There is a true story, about the hounding of some … Continua a leggere

18 settembre 2017 · Lascia un commento

GILROY MERE – The Green Line (Clay Pipe Music, 2017) All’ennesimo mutamento di denominazione, per Oliver Cherer (Dollboy, Rhododendron, Australian Testing Labs) corrisponde la definizione di un’ideale punto di equilibrio … Continua a leggere

15 settembre 2017 · Lascia un commento

THE LEFT OUTSIDES – There Is A Place (Eggs In Aspic, 2017) Nell’intervallo tra i tanti più ampi progetti nei quali entrambi sono impegnati (The Leaf Library, Trimdon Grange Explosion), … Continua a leggere

2 agosto 2017 · Lascia un commento

VV.AA. – From The Furthest Signals (A Year In The Country, 2017) Il paesaggio non è solo uno sfondo naturale e umano che si osserva e del quale si catturano … Continua a leggere

29 giugno 2017 · 2 commenti

VV.AA. – The Restless Field (A Year In The Country, 2017) Gli itinerari rurali condotti dagli artisti gravitanti intorno all’etichetta A Year In The Country si confermano improntati tutt’altro che … Continua a leggere

4 maggio 2017 · 2 commenti