music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CAOILFHIONN ROSE – Awaken (Gondwana, 2018) Visto che lei stessa lo esplicita in tutte le presentazioni che fa di sé in rete, non è probabilmente superfluo precisare in premessa che … Continua a leggere

16 gennaio 2019 · Lascia un commento

VV.AA. – The Corn Mother (A Year In The Country, 2018) Il “Ritual And Unearthly Fire” richiamato dal titolo del brano di Gavino Morretti che apre la nuova raccolta di … Continua a leggere

22 dicembre 2018 · Lascia un commento

MEG BAIRD AND MARY LATTIMORE – Ghost Forests (Three Lobed, 2018) Entrambe musiciste propense alla collaborazione, Meg Baird e Mary Lattimore si sono trovate a condividere le rispettive sensibilità in una … Continua a leggere

28 novembre 2018 · Lascia un commento

LISA/LIZA – Momentary Glance (Orindal, 2018)* Dalla solitudine casalinga alla condivisione creativa, dall’essenzialità acustica a un suono più articolato: con una tappa di entrambi i percorsi artistici e personali coincide … Continua a leggere

26 novembre 2018 · Lascia un commento

SHARRON KRAUS: arcani incantesimi folk

Nata negli Stati Uniti, ma cresciuta e artisticamente maturata in Gran Bretagna, Sharron Kraus è una figura rappresentativa come poche altre della complessità che si cela dietro alle infinite declinazioni … Continua a leggere

18 novembre 2018 · Lascia un commento

interview: SHARRON KRAUS

When did you start playing music and how did you get into the psych/dark-folk your music is usually associated with? I started playing music in folk sessions as a student … Continua a leggere

18 novembre 2018 · 1 Commento

CUBS – Darkr Earlyr (Rusted Rail, 2018) L’idea di collettivo sottesa alle interessanti esperienze artistiche gravitanti intorno all’etichetta irlandese Rusted Rail si riveste di nuovi significati nel secondo album dei … Continua a leggere

13 novembre 2018 · Lascia un commento