music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JOGGING HOUSE – When
(Dauw, 2019)

Sotto l’alias Jogging House si cela ormai da qualche anno Boris Potschubay, musicista tedesco che combina spesso le sue minimali composizioni elettroniche con una sviluppata parte visuale. Il suo ultimo lavoro “When”, che segue il precedente “Lure” di appena pochi mesi, continua a porre l’accento sulle potenzialità espressive di macchine apparentemente inerti, che tuttavia nelle sue mani diventano veicolo per la creazione di paesaggi sonori dinamici e dai tratti atemporali.

Vi è infatti qualcosa di moderno ma al tempo stesso intrinsecamente vintage nell’uso fatto da Potschubay dei synth modulari i cui impulsi popolano gli otto brani di “When”, da un lato alimentando una tensione quasi “cosmica” alla definizione degli spazi e dall’altro scandendo i tempi di risonanze e vibrazioni più o meno filtrate. Ne risulta una sequenza stralunata di frequenze gravitanti in un ambiente sonoro ovattato e granuloso, in grado di proiettare verso una dimensione sospesa e animata da un calore nostalgico davvero sorprendente per un lavoro di ambience interamente sintetica.

https://www.facebook.com/Jogging.House/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 settembre 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: