music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

BERSARIN QUARTETT – Methoden und Maschinen
(Denovali, 2019)*

Superato il decennio di attività, per Thomas Bücker è giunto il momento di dare un titolo vero e proprio al suo quarto album sotto l’ormai non più misterioso alias Bersarin Quartett. Il riferimento a metodi e macchine (significato di “Methoden und Maschinen”) rappresenta la sintesi del manifesto espressivo del musicista tedesco, la cui esperienza creativa differisce in maniera significativa da quella di numerosi altri colleghi operanti in campo elettronico-ambientale.

Nei tredici brani che costituiscono la scaletta del nuovo lavoro si ritrovano appieno i caratteri che hanno reso Bersarin Quartett una sigla riconoscibile e parsimoniosamente dosata, in un contesto espressivo fin troppo affollato di produzioni frequenti e ripetitive. Certo, anche il suono di Bücker non manca di presentare connessioni con quello elaborato negli anni da artisti quali Fennesz, Tim Hecker e lo stesso Murcof, tuttavia la timbrica e i registri compositivi che tornano a manifestarsi brillantemente in “Methoden und Maschinen” continuano a farsi apprezzare per rigore e consistenza armonica.

Oltre a granulosi loop ambientali e frequenze variamente pulsanti, il lavoro presenta infatti un microcosmo pullulante di minuti detriti sonori, ma anche di dinamiche scandite con compassata precisione e frammenti elettro-acustici che delineano melodie dai tratti cinematici. Il desolato modernismo della Germania Est che funge da traccia tematica, oltre che da ideale sfondo paesaggistico di “Methoden und Maschinen” alimenta la peculiarità suggestiva di una sequenza di brani dalla densa grana sonora e dagli snodi compositivi da scoprire passo passo. Frutto appunto non soltanto delle macchine, ma dell’applicazione alle stesse di un metodo personale e rigoroso.

*disco della settimana dal 25 novembre al 1° dicembre 2019 

https://www.facebook.com/bersarinquartett

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: