music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

MINT JULEP – Stray Fantasies
(Western Vinyl, 2020)

Al quarto episodio del loro duo improntato a sonorità sintetiche eighties, Keith Kenniff (Helios, Goldmund) e la moglie Hollie continuano a confezionare canzoni dalle molteplici sfaccettature. Benché infatti “Stray Fantasies” calchi inizialmente l’accento su bassi pulsanti e su dinamiche marcate, nella galleria dei suoi dodici brani le atmosfere si diluiscono progressivamente, orientandosi verso iridescenti carezze armoniche.

La spinta pop del duo si riveste così dapprima di synth robusti, dalle frequenze a tratti quasi da dancefloor, per poi valorizzare le sognanti interpretazioni di Hollie, che quanto vengono incorniciate da più dilatate stratificazioni di tastiere mutano il registro del lavoro da una plastificata nostalgia sintetica a un gusto wave che rivela piuttosto affinità con le produzioni 4AD degli anni Ottanta, per le sue suadenti sfumature oscure.

https://www.facebook.com/mintjulepmusic/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: