music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ANGELINA YERSHOVA – Piano Mirage
(AY Records, 2020)

Reduce dalle derive di ritualità sciamanica del recente “CosmoTengri” (2019), Angelina Yershova ritorna alla cristallina essenzialità del suo strumento d’elezione per una galleria di “pitture sonore” ampiamente incentrate sul pianoforte. Nei quattordici brani di “Piano Mirage”, in quattro soltanto dei quali dialoga con il violino di Manfred Croci, l’artista kazaka non rinuncia a un immaginario connesso con le forze della

Natura e con allegorie mitologiche. Attraverso timbriche jazzate, fluide progressioni armoniche e occasionali spunti riflessivi, il lavoro ricava dal pianoforte vivide componenti dinamiche, proiettandole oltre i confini dell’immaginazione.

(pubblicato su Rockerilla n. 477, maggio 2020)

http://angelinayershova.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: