music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ANGELINA YERSHOVA – CosmoTengri
(Twin Paradox, 2019)

Benché già allora avesse dimostrato uno spiccato interesse per l’elettronica, all’epoca del suo secondo disco “Resonance Night” (2017) Angelina Yershova presentava ancora evidenti tracce della formazione classica.

Radicalmente diversi sono invece gli orizzonti di “CosmoTengri”, interamente ammantati dalla ricerca di equilibri spirituali tra uomo e natura, legati ad aspetti culturali della sua origine kazaka, rappresentata anche dall’uso del tradizionale kyl kobyz. Decisamente preponderante è tuttavia l’aspetto di sintesi del lavoro, costituito da flussi ambientali a pulsazioni ruvide, che coniugano al futuro un’ancestrale ritualità sciamanica.

(pubblicato su Rockerilla n. 464, aprile 2019)

http://angelinayershova.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 maggio 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: