music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

OKKYUNG LEE – Yeo-Neun
(Shelter Press, 2020)

Nel corso degli anni e attraverso innumerevoli collaborazioni, Okkyung Lee ha costruito intorno al proprio violoncello un mondo di fatto di avventurose intersezioni espressive che hanno portato a soluzioni sonore spesso molto diverse tra loro. In “Yeo-Neun”, l’artista coreana si presenta alla guida dell’omonimo quartetto da lei fondato nel 2016, nel quale è affiancata da arpa, basso e pianoforte.

Combinando pièce cameristiche e parti improvvisate, il lavoro spazia tra pregevoli contrappunti armonici e vibrazioni lievemente più nervose in dieci brani dalle dinamiche pronunciate, che coinvolgono nell’ascolto grazie al loro obliquo, austero romanticismo.

(pubblicato su Rockerilla n. 478, giugno 2020)

https://www.okkyunglee.info/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 giugno 2020 da in recensioni 2020 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: